Ercolano: la bellezza di un passato sommerso.

Ercolano_viaggiandovaldi

Una nube nera e terribile, squarciata da guizzi serpeggianti di fuoco, si apriva in vasti bagliori di incendio: erano essi simili a folgori, ma ancora più estesi… ” (Plinio il giovane)

L’eruzione del Vesuvio del 79 seppellì Ercolano sotto una coltre di ceneri, lapilli e fango

Nel 1738 iniziarono gli scavi, con la tecnica dei cunicoli sotterranei e dei pozzi di discesa e di areazione. Nel 1828 vennero autorizzati gli scavi a cielo aperto.

Il ritrovamento della città avvenne casualmente qualche anno prima, nel 1709, in concomitanza con la realizzazione di un pozzo.

Dopo una lunga sosta, gli scavi vennero ripresi nel 1927 e negli anni successivi continuarono ulteriori lavori.

A differenza di Pompei, anch’essa vittima dell’eruzione, Ercolano fu sommersa ad un’altezza di 16 metri che ne ha permesso una conservazione assolutamente eccezionale.

Facile da visitare, anche in mezza giornata, va sicuramente vista. Oggi della sua superficie sono visibili solo 4.5 ettari sui circa 20 ipotizzati dagli studiosi. In passato, infatti, racchiusa tra le mura, raccoglieva una popolazione di circa 4000 abitanti.

Noi ci siamo andati da Sorrento, con la circumvesuviana.

Di seguito, il nostro racconto fotografico.

The eruption of the Vesuvius of 79 has buried the city of Herculaneum under a bush of ash, lapilli and mud.
In 1738, excavations began, with the technique of underground culverts and the wells of descent and ventilation. In 1828, open-air excavations were authorized. The find of the city happened casually a few years earlier, in 1709, in conjunction with the construction of a well. After a long break, the excavations were resumed in 1927 and in the following years the works continued.
Unlike Pompeii, which was also a victim of the eruption, Herculaneum was submerged at a height of 16 meters which allowed a preservation exceptional.
It is easy to visit, even in half a day. Today, only 4.5 hectares of the surface are visible on about 20 . In the past, enclosed in the walls, the city of Herculaneum had a population of about 4000 inhabitants.
We went there from Sorrento, with the circumvesuviana.
Below, our photographic story.

Ercolano_viaggiandovaldi

Ercolano_viaggiandovaldi

Ercolano_viaggiandovaldi

Ercolano_viaggiandovaldi

IMG_8260

IMG_8266

Ercolano_viaggiandovaldi

IMG_8272

Ercolano_viaggiandovaldi

Ercolano_viaggiandovaldi

Ercolano_viaggiandovaldi

Ercolano_viaggiandovaldi

DSCN9957

DSCN9963

DSCN9971

Ercolano_viaggiandovaldi

DSCN9976

Bye!!

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Viaggiando... e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...