Ventotene, weekend perfetto!

Ventotene_viaggiandovaldi

Appartenente all’arcipelago delle Isole Pontine, Ventotene è una meta ideale per passare un weekend diverso, in un posto bellissimo, poco distante da Roma.

Part of the Pontine Islands, Ventotene is an ideal destination to spend a different weekend in a beautiful place, not far from Rome.

Arrivati a Formia in treno, abbiamo raggiunto l’isola, in serata, con l’aliscafo, in un’oretta circa (€ 39,70 A/R).

Arrived in Formia by train, we reached the island, in the evening, with the hydrofoil, in about an hour (€ 39.70 A / R).

Ventotene_viaggiandovaldi

Ventotene è un amore,  lunga appena 2 km, e meno mondana rispetto alla vicina Ponza, è a modo suo affascinate.

Il centro è piccolino, fatto di casette colorate, arroccate una accanto all’altra. Tutto è perfettamente curato… ammirandola dal mare è davvero bella.

Ventotene is delicious, just 2 km long, and less worldly than the nearby Ponza, is, in its own way, fascinating.

The center is small, made of colored houses, perched, side by side. Everything is perfectly maintained … admiring it from the sea  is really beautiful.

Ventotene_viaggiandovaldi

L’aria che si respira nelle isole è sempre “magica”; anche qui tutto scorre in pace e in relax.

In every island, the atmosphere is always enchanting; also here, everything flows in peace and relaxation.

Ventotene_viaggiandovaldi


Ventotene_viaggiandovaldi

Ventotene_viaggiandovaldi

Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi

Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi

L’isola ha due porti, uno più grande, per l’arrivo dei traghetti e l’altro, il Porto Romano, più caratteristico e più vivace.

The island has two ports, a larger one, to the arrival of the ferries, and the other, the Porto Romano, smaller than the first and more lively.

Ventotene_viaggiandovaldi

Qui abbiamo affittato una barchina per fare il giro dell’isola e godercela al meglio (costo per tutto il giorno 70 euro, inclusa benzina), scovando ogni angolo, ammirando ogni caletta, e fermandoci dove più ci piaceva (essendo piccola, abbiamo potuto fare tranquillamente 2 giri interi).

Here, we rented a small boat to go around the island and enjoy it as best we can (cost 70 euro for the whole day, including petrol), finding every corner, and admiring each bay, stopping where we liked most (being small, we did two full turns ).

Ventotene_viaggiandovaldi

Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi

DSCN8883

Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi

Ventotene_viaggiandovaldi

Originariamente nota con il nome di Pandataria,  l’isola fu, in passato, colonia romana, e, soprattutto, meta d’esilio dei membri della famiglia imperiale. Tra essi, la più famosa è Giulia, figlia dell’imperatore Augusto. Della sua villa sono ancora visibili i resti.

Originally known as Pandataria, the island was, in the past, a Roman colony, and, above all, a place of exile of members of the imperial family. Among them, the most famous was Giulia, daughter of Emperor Augustus. Remains of the villa can still be visited.

Ventotene_viaggiandovaldiSe volete un’alternativa alla barca, c’è la spiaggia di Cala Nave.

E’ la più frequentata dai turisti ma è comunque molto bella. L’acqua è cristallina e la sabbia quasi nera per via delle origini vulcaniche di Ventotene. E’ poco distante dal centro, raggiungibile a piedi ed attrezzata.

If you want an alternative to the boat, there is the beach of Cala Nave.

It is the most frequented by tourists but is still very nice. The water is crystal clear and the sand is almost black because of volcanic origin of Ventotene. Equipped, it’s not far from the city center, reachable walking.

Ventotene_viaggiandovaldi Ventotene_viaggiandovaldi

Insieme all’isola di Santo Stefano, Ventotene fa parte della Area Marina Naturale Protetta, istituita nel 1997.

Si dice che entrambe le isole siano nate da un’eruzione vulcanica.

Sull’isola di Santo Stefano è ben visibile il carcere borbonico, che rimase attivo fino al 1965.

Attualmente disabitata, l’isola si può visitare attraverso imbarcazioni locali, da Ventotene.

Togheter with the island of Santo Stefano, Ventotene is part of the Natural Marine Protected Area, established in 1997.

It is said that both islands were born from a volcanic eruption.

On the island of Santo Stefano, it is clearly visible the Bourbon prison, active until 1965.

Currently uninhabited, you can visit the island through local boats, from Ventotene.

Ventotene_viaggiandovaldi

Ventotene_viaggiandovaldi

Che altro dire?….Buon viaggio!

What else? …. good trip!

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Viaggiando... e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Ventotene, weekend perfetto!

  1. salvatore ha detto:

    Diandra, sei bravissima

  2. Ru ha detto:

    Bellissima…! sempre post ricercati e pieni di dettagli… brava!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...